LEnte Parco Regionale dei Monti Lattari è l’organismo di gestione del Parco Regionale dei Monti Lattari che abbraccia l’intera penisola sorrentino-amalfitana con le sue vette più alte : Sant’Angelo a Tre Pizzi e Monte Faito.

 

 pARCO

 

Istituito con Decreto Presidenziale della Giunta Regionale della Campania n. 781 del 13 novembre del 2003, il parco interessa il territorio di 27 comuni della penisola, dall'entroterra alla zona costiera.

 

Il Parco festeggia quest'anno il suo decimo anniversario.

 

In senso amministrativo si trova a cavallo tra due province: tredici sono i comuni napoletani, cioè quelli ricadenti tradizionalmente nella Penisola Sorrentina (Agerola, Angri, Castellamare di Stabia, Corbara, Gragnano, Lettere, Meta, Nocera Inferiore, Pagani, Piano di Sorrento, Pimonte, Sant'Egidio del Monte Albino, Vico Equense); mentre quattordici quelli salernitani, afferenti alla Costiera Amalfitana (Amalfi, Atrani, Cava de' Tirreni, Cetara, Conca dei Marini, Furore, Maiori, Minori, Positano, Praiano, Ravello, Scala, Tramoni, Vietri sul Mare).

In Primo Piano

Nessuna notizia presente

Parco Regionale dei Monti Lattari

 

Viale Ippocastani

Località Quisisana- Palazzo Reale

80053 Castellammare Di Stabia

tel. +39 081 930247
PEC: parcoregionaledeimontilattari@asmepec.it

 

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.157 secondi
Powered by Asmel